Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

MANUTENZIONE: PIANO D'EMERGENZA PER LE SCUOLE

(data pubblicazione 27 Febbraio 2013)

Si è svolta stamattina una riunione presieduta dal Sindaco Leoluca Orlando a cui hanno partecipato l'Assessore alle Manutenzioni Agata Bazzi, l'Assessore al Patrimonio e al Bilancio Luciano Abbonato, nonché i Dirigenti del Settore Manutenzioni, Sergio Pollicita e del Coime, Francesco Teriaca, oltre ai tecnici del Coime Antonio Aruta e Mario Scotto. Nel corso dell'incontro è stato affrontato il delicato tema delle manutenzioni ordinarie e straordinarie del patrimonio comunale e degli edifici pubblici affidati al Comune. I funzionari hanno rappresentato la situazione di difficoltà derivante dalle carenze di personale di categoria A da impiegare nelle attività manutentive, a seguito dell'interruzione dei servizi Gesip e ciononostante hanno presentato un piano, frutto di una ricognizione fatta con tutti gli uffici e servizi dell'Amministrazione per affrontare la situazione e programmare interventi scadenzati nel tempo. In particolare, nel corso della riunione, è stato confermato l'indirizzo espresso dalla Giunta per un piano di emergenza, rivolto agli edifici scolastici, i cui primi interventi sono in corso secondo le priorità indicate dall'Assessorato guidato da Barbara Evola, per far fronte alle situazioni di emergenza immediata. Si tratta di 20 edifici scolastici per i quali vi sono seri problemi che mettono a rischio l'agibilità degli immobili (infiltrazioni d'acqua, malfunzionamento dei sistemi idrici e degli impianti di riscaldamento) sui quali si sta intervenendo anche col supporto di AMG. I lavori sono in corso in 4 scuole e altri 9 cantieri sono in partenza. Nel corso della riunione è stato deciso di creare, oltre a quelle già esistenti, una nuova squadra di emergenza, formata da operai comunali che andrà a supportare questo lavoro in corso nelle scuole. Inoltre, è stato deciso di creare un servizio a disposizione dei Dirigenti scolastici che potranno richiedere, per una serie di lavori eseguibili dalle maestranze comunali, degli interventi d'urgenza. A tal proposito nei prossimi giorni, il Sindaco e l'Assessore Evola invieranno una nota a tutti i Dirigenti, informandoli sulle modalità operative per usufruire del servizio di emergenza. Per quanto riguarda il superamento dell'attuale fase di emergenza, l'Amministrazione sta predisponendo dei provvedimenti che permetteranno di individuare anche dei fornitori esterni, i cui contratti prevedano interventi di emergenza (a 24, 48 e 72 ore), ai quali si farà ricorso ogni volta che sarà necessario, sia per gli edifici scolastici, sia per tutti gli altri edifici di competenza comunale. 'Abbiamo trovato il settore delle Manutenzioni in una situazione di sostanziale e totale disorganizzazione e caos - ha dichiarato il Sindaco Orlando - e in questi mesi abbiamo provveduto e stiamo ancora provvedendo a riorganizzarlo, affrontando le emergenze, a partire da quelle che riguardano gli edifici scolastici. Nel medio periodo contiamo di essere attrezzati per poter rispondere in tempi medio brevi alla necessità ordinarie e straordinarie di tutti gli edifici di nostra competenza e a tal proposito pubblicheremo online il calendario degli interventi, che i cittadini potranno conoscere e monitorare. '

allegato