Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su Google+ mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Elezioni - Nessun riesame delle schede rimesse dalle sezioni può essere effettuato dall'Ufficio Centrale per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale

(data pubblicazione 14 Giugno 2017)

"Nessun riesame delle schede rimesse dalle sezioni unitamente al verbale può essere effettuato dall'Ufficio Centrale. Effettuato il riepilogo dei voti, il Presidente dell'Ufficio proclama  eletto il candidato che ottiene il maggior numero di voti validi, a condizione che abbia conseguito almeno il quaranta per cento di voti validi".

E' quanto precisa il Segretario Generale del Comune Salvatore Currao, con riferimento agli adempimenti successivi alla conclusione dello scrutinio nelle 600 sezioni cittadine.

"Secondo quanto disposto dall'Ufficio Elettorale dell'Assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica, con la pubblicazione n. 4 del maggio 2017 - prosegue Currao - le operazioni che l'Ufficio Centrale per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale deve compiere, consistono nel sommare tutti i voti validi, compresi quelli contestati e provvisoriamente assegnati, attribuiti ai singoli candidati alla carica di sindaco, come risultano dai verbali delle singole sezioni.

Le operazioni dell'Ufficio proseguono, quindi, al fine della determinazione della cifra elettorale di lista o di gruppo di liste e della cifra individuale dei candidati alla carica di consigliere comunale, fermo restando che l'attribuzione dei seggi alle liste è effettuata successivamente alla proclamazione dell'elezione del Sindaco, come previsto dalla legge regionale 35 del 1997 e successive modificazioni ed integrazioni, che detta le norme per l'elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale".