Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Polizia Municipale.- Controlli sulla diffusione sonora: due titolari di pub denunciati per disturbo della quiete pubblica

(data pubblicazione 15 Giugno 2017)

Continuano i controlli della Polizia Municipale presso i locali dediti alla vendita e somministrazione di alimenti e bevande. 

Gli agenti del Caep, il nucleo preposto ai controlli delle attività produttive, ha compiuto gli accertamenti nelle ore notturne, in quattro locali, rispettivamente ubicati in via Cala, Discesa dei Giudici e piazza Sant’Euno, per verificare, oltre alla regolarità amministrativa, il rispetto degli orari di diffusione musicale e della vendita di bevande alcoliche.

Due titolari sono stati denunciati per occupazione abusiva di suolo pubblico con tavoli, sedie ed ombrelloni e per disturbo della quieta pubblica; sono  stati eseguiti due sequestri di apparecchiature musicali per diffusione esterna ai locali e comminate sanzioni per un importo totale di circa dodicimila euro. 

In via Cala, per diffusione sonora di musica all’esterno del locale, il titolare  è stato denunciato per  disturbo della quiete pubblica ed oltre alla sanzione amministrativa, sono stati sequestrati gli strumenti musicali.

Ad un locale in Discesa dei Giudici, sono state comminate sanzioni per un importo totale di circa 7.400 euro per somministrazione di bevande alcoliche oltre le ore 24,00 e per la mancata esposizione al pubblico delle tabelle alcoliche e perché sprovvisto di alcol test.

Infine, in due locali in piazza Sant’Euno: un titolare, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per occupazione abusiva di suolo pubblico e disturbo alla quiete pubblica e quindi oltre al sequestro delle apparecchiature musicali per diffusione di musica all'esterno del locale, è stato sanzionato per violazioni al regolamento comunale dei dehors ed assenza di certificazione sanitaria per la somministrazione all’esterno del locale.  
Nell’altro pub invece, il titolare è stato denunciato per occupazione abusiva di suolo pubblico e sanzionato per violazioni al regolamento dei dehors ed assenza di autorizzazioni sanitarie.