Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Info viabilitā "STRAPALERMO - CORRI STRAPAPĀ 2019"

(data pubblicazione 20 Marzo 2019)

La Polizia Municipale informa che per la manifestazione podistica  “STRAPALERMO – CORRI STRAPAPĀ 2019 ” , prevista per  domenica 24 marzo,  č stata emanata l’ordinanza  che disciplina la circolazione veicolare in alcune vie del centro cittā che costituiscono il circuito della manifestazione.

Il programma della gara contempla la partenza da via Cavour, per proseguire da via Roma per via Torino, via Maqueda e ritorno in via Cavour, dentro un percorso transennato da ripetere tre volte a cura dei podisti fino alla copertura  dei  9,5 km previsti. 

In dettaglio per  domenica 24 marzo (O.D. 331/19):

piazza G. Verdi, nel tratto compreso tra via Cavour e via Pignatelli Aragona: istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 00,00 alle ore 14,00 e comunque sino al termine della manifestazione; chiusura al transito veicolare dalle ore 00,00 alle ore 14,00 e comunque sino al termine della manifestazione; i  veicoli provenienti da via Volturno dovranno svoltare in direzione di via Pignatelli Aragona.

via Cavour, tratto compreso tra via Roma e piazza G. Verdi: istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 04,00 alle ore 13,00, e comunque sino al termine della manifestazione; chiusura al transito veicolare e pedonale (nella carreggiata destinata ai partecipanti alla manifestazione) dalle ore 04,00 alle ore 13,00, e comunque sino al termine della manifestazione;

via Roma, nel tratto compreso tra Piazza G. Cesare e via Cavour: istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, e chiusura al transito veicolare e pedonale (nella carreggiata destinata ai partecipanti alla manifestazione), dalle ore 07,00 alle ore 13,00 e comunque sino al termine della manifestazione;

via Torino, intero tratto: istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 04,00 alle ore 13,00 e comunque sino al termine della manifestazione; chiusura al transito veicolare e pedonale (nella carreggiata destinata ai partecipanti alla manifestazione), dalle ore 07,00 alle ore 13,00, e comunque sino al termine della manifestazione.

via Maqueda, nel tratto compreso tra via Cavour/piazza G. Verdi e via Torino: istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, e chiusura al transito veicolare e pedonale (nella carreggiata destinata ai partecipanti alla manifestazione), dalle ore 07,00 alle ore 13,00, e comunque sino al termine della manifestazione.

piazza Villena, intera piazza: istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta e chiusura al transito veicolare e pedonale dalle ore 07,00 alle ore 13,00, e comunque sino al termine della manifestazione.

Sono sospese temporaneamente aree pedonali e/o a zone a traffico limitato ricadenti lungo il percorso della che saranno ripristinati, a conclusione della stessa.

I veicoli ed i mezzi dell’organizzazione  sono autorizzati all'ingresso nella zona pedonale di piazza Verdi anche nei giorni 21, 22 e 23 marzo per la logistica e le esigenze connesse al village strapapā;  sono inoltre autorizzati al transito e alla sosta sull'intero tratto del circuito ed in piazza Verdi per tutta la durata della manifestazione ed in piazza Verdi  fino alle ore 22.00, per i lavori di dismissione del village.

Per garantire la sicurezza il circuito di gara dovrā essere transennato almeno un’ora prima della partenza e se stabilito dagli organi che tutelano la sicurezza saranno collocate delle barriere pesanti del tipo new jersey.

L’organizzazione curerā a proprie spese il transennamento dell’area interessata dalla manifestazione e provvederā con proprio personale alla vigilanza, soprattutto in corrispondenza dei varchi di chiusura, degli incroci stradali, ed in tutte le vie e piazze, in supporto agli agenti della Polizia Municipale, ed avrā l’obbligo di osservare tutte le disposizioni di legge, i regolamenti e le prescrizioni tecniche riguardanti le manifestazioni, allo scopo di assicurare le salvaguardia della pubblica incolumitā ed il rispetto delle normative del Codice della Strada delle cui inadempienze sarā direttamente responsabile.

Gli agenti della Polizia Municipale consentiranno gli attraversamenti, anche in relazione alle esigenze dei residenti, nei momenti in cui negli incroci non vi siano nelle immediate vicinanze dei partecipanti alla manifestazione.

Durante la manifestazione č fatto espresso divieto di utilizzare manufatti che possano arrecare danno alla sede stradale delle vie e piazze cittadine, e dovrā sempre garantire in sicurezza il transito veicolare e pedonale nell'area in esame.

foto