Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

RAP NON PARTECIPERÀ AL BANDO DI VENDITA DELL'AMIA

(data pubblicazione 06 Settembre 2013)

'Certamente la RAP non parteciparà al bando di vendita dell'AMIA predisposto dai curatori fallimentari. Non lo farà per il motivo che si tratta di un bando che non rispetta il contratto d'affitto già sottoscritto e che prevede il trasferimento definitivo alla RAP senza ulteriori procedure concorsuali, in applicazione dell'art 104 bis della legge fallimentare.' Il Sindaco Leoluca Orlando ha annunciato oggi la posizione netta dell'Amministrazione comunale, che 'lamenta i ritardi nel trasferimento dell'azienda da parte dei curatori. Sono ritardi - afferma Orlando - che rischiano di creare danni gravissimi all'equilibrio finanziario della RAP e di conseguenza dell'intera Amministrazione comunale che tra mille difficoltà abbiamo salvato da rischio di dissesto conseguente alle gestioni del passato.' 'L'Amministrazione comunale e la RAP - prosegue Orlando - nonostante questa perdita di tempo faranno di tutto per confermare gli impegni assunti per il rispetto del contratto di categoria dei lavoratori e di tutti i livelli occupazionali; è però evidente che soltanto con il trasferimento definitivo di AMIA alla RAP si potrà procedere alla stipula del nuovo Contratto di Servizio, indispensabile per la riorganizzazione dei servizi di igiene ambientale e gestione dei rifiuti, che fino all'altro ieri hanno fatto acqua da tutte le parti.'