Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Approvato il Piano D'Azione della "Agenda della Città Ecologica"

(data pubblicazione 17 Gennaio 2020)

E’ stato approvato con la Delibera di Giunta n. 257 del 31.12.2019 il Piano d’Azione della “Agenda della Città Ecologica” che è stata definita e predisposta dall’Assessore Giusto Catania e dal Capo Area della Pianificazione Urbanistica Dott. Sergio Maneri e dal Dirigente del Servizio Ambiente, Dott. Francesco Fiorino, nella quale convergono obiettivi ed interventi individuati tra la pluralità dei piani e dei programmi varati dall'amministrazione comunale per la città resiliente e l’economia circolare.

Con l'approvazione del Piano d'Azione, il Comune di Palermo:

-      Ha aderito  al paradigma delle green cities,  che presuppone lo sviluppo di policy, programmi, piani e azioni integrate orientate da un modello “adattivo”, per proporre uno sviluppo sostenibile dell'ambiente urbano e del territorio adattato ai cambiamenti climatici e perseguito con il rafforzamento dell'ambiente e delle sue principali matrici e risorse ambientali (suolo, aria, acqua, biodiversità e paesaggio) per una città resiliente e sull'adattamento ai cambiamenti climatici;

-      Ha avviato l'integrazione e la coerenza “orizzontale” del complesso dei Piani e Programmi (anche di tipo “volontario”) per il governo del territorio, la gestione sostenibile della fascia costiera, la mobilità sostenibile e il miglioramento della qualità dell'aria e dell'ambiente:

Piano regolatore generale; Piano di Utilizzazione del Demanio Marittimo; Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile; Piano per la qualità dell'Aria Ambiente comunale; Piano di Azione per l'Energia e il Clima;

-      Ha  condiviso la pianificazione e il cronoprogramma delle attività e delle azioni contenute nel “Documento di Strategia e Piano d’Azione Periodo 2020-2022” - “Green City PA -Piano di Azione”, da avviare, già a partire dal 2020, con sperimentazioni gestionali e interventi, fortemente integrati con il nuovo PRG, con il PUMS, con il PUDM e con il PAES (e il PAESC in formazione) quali:

- la sperimentazione della gestione condivisa/partecipata/delegata delle infrastrutture verdi pubbliche e private;

- la sperimentazione delle “Anticipazioni vegetali”;

- l’avvio di “Patti e Contratti verdi”;

- interventi per il rafforzamento delle infrastrutture verdi e blu e per il miglioramento dei servizi ecosistemici per azioni nuove e interventi finanziati;

- l'avvio dell'attuazione del Parco di Villa Turrisi; 

- l'adeguamento urbanistico volto alla piena efficacia dell'attuale funzione del Parco Uditore;

- l'avvio della progettazione e dell'alimentazione del sistema informativo ambientale comunale;

- il potenziamento del Piano del Verde attraverso il completamento della progettazione delle infrastrutture verdi in itinere (es. azione 6.5.1 per il parco Oreto, contratto di fiume e costa, bonifica del Parco Libero Grassi) e l'attuazione degli adempimenti connessi ai finanziamenti assegnati al Comune di Palermo dal vigente POFESR;

- azioni per il rafforzamento delle analisi e del governo del territorio e dell'ambiente quali:

-      la Redazione dell’ATLANTE DEI SUOLI e dell’ATLANTE DELLA FLORA e DELLA VEGETAZIONE;

-      la progettazione e l'avvio dell'alimentazione della piattaforma Sistema Informativo Ambientale Comunale (SIAC);

-      azioni per il rafforzamento dell'economia circolare e la gestione sostenibile dei rifiuti e delle materie seconde;

-      realizzazione e completamento dei Centri Comunali di Raccolta.