Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Consiglio dei ragazzi

(data pubblicazione 20 Aprile 2015)

Si sono tenute questa mattina, presso la sala delle Lapidi di Palazzo delle Aquile, la cerimonia di insediamento del Consiglio comunale dei ragazzi, composto da cinquanta studenti palermitani delle scuole primarie e secondarie, e l'elezione del nuovo baby sindaco di Palermo. Dopo Andrea De Lisi, che era stato eletto lo scorso anno, ad indossare la fascia tricolore, da oggi, sarà Elisa Buscemi, del Convitto nazionale 'Giovanni Falcone'. 'Al nuovo Consiglio e alla neo baby sindaco porgo i migliori auguri di buon lavoro - ha dichiarato il primo cittadino Leoluca Orlando, nel corso della cerimonia -. La partecipazione dei più piccoli alla vita politica della nostra città è un'immensa gioia per quest'Amministrazione. Sono loro - ha concluso Orlando - i depositari del reale valore di una politica al servizio della cittadinanza e all'insegna della partecipazione e dell'impegno comune'. I baby consiglieri sono stati selezionati da un'apposita commissione, che ha valutato i loro elaborati sul tema dei diritti del fanciullo, proposto dall'Unicef nell'ambito del Programma 'Città amiche delle bambine e dei bambini (Child - Friendly Cities)'. Insieme al neo sindaco, rimarranno in carica un anno. Mentre, nel corso della prossima seduta, si procederà alla nomina di quattro assessori della baby giunta. 'Il percorso di partecipazione con i giovani continua - ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale, Totò Orlando -, e contribuirà a rendere al città più a misura di ragazzi . Già oggi sono emersi importanti spunti di riflessione che dovranno essere presi in considerazione'. 'Ci impegneremo per migliorare la città - ha, infine, dichiarato la neo eletta Elisa Buscemi -. Palermo ha tanto da offrire'.

foto foto