Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Schiavitù moderna e cambiamenti climatici, l'impegno delle città

(data pubblicazione 20 Luglio 2015)

Il sindaco di Palermo e presidente ANCI Sicilia, Leoluca Orlando, è a Roma dove domani parteciperà al convegno internazionale 'Schiavitù moderna e cambiamenti climatici, l'impegno delle città', organizzato dalla Pontificia Accademia delle Scienze Sociali della Santa Sede. Il workshop, che si svolgerà in Vaticano, vedrà la presenza di sessanta sindaci delle grandi città del mondo, insieme con governatori locali e rappresentanti delle Nazioni Unite. L'obiettivo del consesso internazionale è quello di creare una maggiore sensibilizzazione, al fine di agire di concerto per affrontare due emergenze globali: le nuove forme di schiavitù e i mutamenti climatici. Durante il convegno saranno condivise le diverse esperienze e proposte degli amministratori. Il primo cittadino del capoluogo siciliano illustrerà, nel suo intervento, il testo della 'Carta di Palermo', siglata al termine del convegno internazionale ''o sono persona, dalla migrazione come sofferenza alla mobilità come diritto', che prevede una radicale riforma della legge sulla cittadinanza e l'abolizione del permesso di soggiorno. Orlando ha predisposto la consegna al Sommo Pontefice del testo della Carta di Palermo e di un video-appello sui migranti, dal titolo 'Farò il pescatore', curato dai ragazzi della scuola media 'Karol Wojtyla' di Santa Flavia, in provincia di Palermo.