Comune di Palermo - Comunicati stampa- Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Comunicati stampa- Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Santa Rosalia, operai del Comune puliscono i percorsi storici di Monte Pellegrino

(data pubblicazione 26 Agosto 2015)

Questa mattina il sindaco di Palermo in previsione della ricorrenza religiosa della patrona di Palermo, che avrà luogo il 4 settembre, si è recato sul Monte Pellegrino per incontrare i lavoratori che da due settimane sono impegnati in un intervento di cura, manutenzione e pulizia dell'area, con particolare attenzione alla strada di accesso, alla scalinata storica che porta al santuario, ai camminamenti e agli spazi verdi. Presenti anche il direttore del santuario di Santa Rosalia, don Gaetano Ceravolo, il presidente della Reset, Antonio Perniciaro e i tecnici e le maestranze della Reset, dell'Area verde, del Coime e della Rap, che sono coinvolti nelle operazioni di pulizia. 'Desidero ringraziare tutti gli operatori impegnati in questa importante opera di pulizia e manutenzione del verde e dei percorsi storici di Monte Pellegrino, - ha dichiarato il sindaco Orlando - che vogliono ridare decoro e permettere la fruibilità di uno dei luoghi più belli e suggestivi della nostra città, non solo come atto di omaggio alla Santa Patrona, ma anche come atto doveroso di rispetto dell'ambiente e di valorizzazione positiva di quello che Goethe definì come 'il più bel promontorio del mondo'. Nello specifico l'intervento, partito il 14 agosto e ancora in corso, ha visto impegnate ben 17 unità nella prima settimana. Successivamente, al fine di terminare le operazioni in tempo utile, è stata raddoppiata la forza lavoro (30 unità) e potenziati anche i mezzi (due pale meccaniche, una spazzatrice, uno scarrabile grande, decespugliatori, rastrelli, pale, etc). I lavori riguardano la cigliatura della strada, con l'estirpazione del verde anomalo e la potatura di alberi, rovi e pale di fichi d'India che ostruivano parte della strada, generando problemi al transito dei mezzi più grandi, in particolare gli autobus che Amat utilizzerà per la ricorrenza. Si sta, poi, procedendo alla pulizia del percorso pedonale storico e di tutte le aree verdi. Domani, infine, si proseguirà con la verniciatura delle panchine del belvedere.

foto foto