Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
mappa
immagine

Urban Stories

(dal 06 Gennaio 2017 al 07 Gennaio 2017)

URBAN STORIES vuole declinare attraverso diverse forme d'espressione artistica il patrimonio che il Pitrè ci ha donato, nell'anno del centenario della sua morte, con l'intento di rendergli omaggio riportandolo nelle strade della suaittà e rielabolandolo utilizzando linguaggi performativi che, fuggendo da un approccio didascalico, ne reinterpretino lo spirito di rappresentazione restituendone la sua contemporaneità.

Filo conduttore di questa ricerca linguistica il live painting e la graphic live di PETRA TROMBINI che farà degli spazi urbani, delle piazze, dei palazzi delle pagine bianche da scrivere, da disegnare, da reinventare all'interno di performances multidisciplinari create ad hoc che hanno a che fare con vari aspetti dell'opera del Pitrè.

Il 6 e il 7 gennaio 2017 a partire dalle ore 20:30, URBAN STORIES invaderà dunque 3 piazze della città di Palermo in un unico esperimento performativo itinerante:

- alle 20.30 a Piazza Bellini si inizia con "Canti a quadro Spento" il Car Concert del cantautore Sergio Beercock che accoglierà il pubblico poco alla volta all'interno di un'autovettura per trasportarlo in un viaggio tra alcuni di quei canti e storie del passato riconosciuti dal Pitrè e lo farà con quel fare intimo e … ravvicinato, d'uopo date le circostanze;

- alle 21.00 il Car Concert si sposterà da Piazza Bellini per proseguire il suo viaggio, e dare spazio a Urban Game, la performance di danza urbana di Simona Argentieri e Yoris Petrillo che insieme a Petra Trombini rifettono sul "gioco" (legandosi allo studio dei giochi di strada del Pitrè) mettendolo alla base di ogni relazione semplice che parte da due e contiene tutti i principi fondamentali della socialità relazionale;

- alle 22.00, a Piazza Croce dei Vespri, anticipato dalla seconda tappa del Car Concert, avrà inizio P3_coordinate popolari : un racconto performativo dalle immagini animate che scorgano dalla bocca di un narratore qualunque (Giuseppe Provinzano) così come un tempo entravano e uscivano dal calesse del Pitrè o oggi dalla mano e dalla tavola grafca, per l'appunto, di Petra Trombini;

- alle 23.00 a Piazza San Francesco, anticipato dalla terza e ultima tappa del Car Concert, Il mondo in tasca la performance di Angelo Sicurella e Petra Trombini: un sound etereo che accompagna la mano libera e la tavoletta grafca, passando dalle corde vocali al sintetizzatore, la tecnologia che contamina l'arte, in afresco digitale bombardato da synth e campionatori.

URBAN STORIES_IL LABORATORIO

Dal giorno 2 gennaio al 6 gennaio 2017 avrà luogo un laboratorio multidisciplinare, organizzato in due sessioni distinte, rivolte una ai bambini sino ai 12 anni ed un'altra ad adulti sino ai 99 anni. Un laboratorio di ricerca che partendo dalla narrazione popolare vuole riattivare quel meccanismo di ascolto e di racconto di adulti che raccontano a bambini che poi rielaborano a modo loro senza limiti alla fantasia, di adulti che raccontano e si raccontano ad altri adulti,onfrontando racconti con racconti, contemporanei e di tradizione, cercando quella che pensiamo possa essere stata la spinta curiosa che ha mosso il Pitrè, stimolando la ricerca di diverse possibilità di espressione ed esecuzione.

A dirigere il laboratorio, Giuseppe Provinzano, coadiuvato dal team di artisti e professionisti che con le loro incursioni attiveranno nuovi spunti e sosterranno l'arricchimento culturale e di socializzazione. 

l laboratorio, si svolgerà nei locali del PYC- Palermo Youth Centre  Via De Spuches 20 dal 2 gennaio 2016 al 6 gennaio 2017 con i seguenti orari:
Bambini: 5 incontri, la mattina dalle ore 10 alle ore14;
Adulti: 5 incontri, il pomeriggio dalle ore 15 alle ore 19.

mappa