Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su Google+ mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

Enrico IV

(dal 01 Dicembre 2017 al 10 Dicembre 2017)

Dall'1 al 10 dicembre, nella Sala Grande del Teatro Biondo andrà in scena "Enrico IV".

Carlo Cecchi torna a occuparsi di Pirandello, dopo i memorabili allestimenti de L’Uomo, la bestia e la virtù e dei Sei personaggi in cerca d’autore, mettendo in scena uno dei testi più “pirandelliani” dell’autore siciliano. Un’indagine condotta sul confine tra follia e normalità, tra finzione e realtà, temi molto cari a Pirandello e allo stesso Cecchi, maestro nel rappresentare un teatro ironicamente sospeso tra verità e rappresentazione.

Cecchi interpreta il ruolo del protagonista, un nobile che durante una cavalcata in costume, nei panni di Enrico IV imperatore di Germania, viene sbalzato da cavallo, batte la testa e impazzisce. Da quel momento crede di essere veramente Enrico IV, esigendo rispetto per il suo ruolo regale. La finzione è pietosamente assecondata da parenti e amici, che trasformano la sua villa in una reggia e lo circondano di servi travestiti da cortigiani. In questa corte fittizia, l’uomo – del quale non si pronuncia mai il vero nome – vive per dodici anni finché, a un tratto, rinsavisce, per rendersi conto che, allo stato delle cose, è meglio continuare a fingersi pazzo.

Enrico IV è una pietra miliare del teatro pirandelliano e della sua intera poetica, dato che porta in scena i grandi temi della maschera, dell’umorismo, dell’identità e del rapporto tra forma e vita, sullo sfondo della contraddittorietà tragicomica della nostra esistenza. È la metafora di una condizione esistenziale che oggi, in epoca di post-verità, ci riguarda molto da vicino.

 

Note di regia

 

«Enrico IV fu scritto per Ruggero Ruggeri, il “Grande Attore” del primo Novecento. Dopo di lui, molti altri Grandi Attori si sono “cimentati” con questo monumento alla Grandattorialità.

Prima di tutto ho ridotto drasticamente molte delle lunghissime battute del Grande Attore; conseguentemente gli altri personaggi acquistano un rilievo che spesso, soverchiati dal peso delle battute del protagonista, rischiano di perdere.

In alcuni dialoghi ho “tradotto” la lingua dell’originale in una lingua teatrale a noi più vicina.

E ho fatto della follia e della recita della follia di Enrico IV, che nell’originale ha una causa clinica un po’ banale, una decisione dettata da una sorta di vocazione teatrale: non per nulla, il teatro, il teatro nel teatro e il teatro “del” teatro, sono il vero tema di questo spettacolo».

 

ENRICO IV

adattamento e regia Carlo Cecchi

scene Sergio Tramonti

costumi Nanà Cecchi

luci Camilla Piccioni

assistente alla regia Dario Iubatti • assistente alle scene Sandra Viktoria Müller

personaggi e interpreti

(Enrico IV) Carlo Cecchi

La Marchesa Matilde Spina Angelica Ippolito

sua figlia Frida Chiara Mancuso

Il Marchese Carlo Di Nolli Remo Stella

Il Barone Tito Belcredi Roberto Trifirò

Il Dottor Dionisio Genoni Gigio Morra

Landolfo (Lolo), finto consigliere segreto Federico Brugnone

Arialdo (Franco), finto consigliere segreto Matteo Lai

Ordulfo (Momo), finto consigliere segreto / fraticello Dario Iubatti

Bertoldo (Fino), finto consigliere segreto Davide Giordano

produzione MARCHE TEATRO

calendario delle rappresentazioni:

venerdì 1 dicembre ore 21.00

sabato 2 dicembre ore 21.00

domenica 3 dicembre ore 17.30

martedì 5 dicembre ore 21.00

mercoledì 6 dicembre ore 17.30

giovedì 7 dicembre ore 17.30

venerdì 8 dicembre ore 21.00

sabato 9 dicembre ore 21.00

domenica 10 dicembre ore 17.30

costo biglietti:

1°settore

platea e palchi: intero euro 32 – ridotto euro 29

galleria: intero euro 18 – ridotto euro 16

2°settore

platea e palchi: intero euro 27 – ridotto euro 24

galleria: intero euro 15 – ridotto euro 13

3°settore

platea e palchi: intero euro 24 – ridotto euro 22

galleria: intero euro 13 – ridotto euro 11

Under 25: 10 euro (senza possibilità di prevendita)

Studenti under 26 riduzione del 50% sui prezzi interi di 2° e 3° settore

Maggiori informazini sul sito del Teatro Biondo