Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram Seguici su Google+ mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

IAF - Influence of Art on fashion

(14 Ottobre 2017)

Il 14 ottobre, alle ore 19:00, presso il complesso monumentale di Santa Maria dello Spasimo andrà in scena la seconda edizione di “Influence of Art on Fashion”.

Si chiama “Arte è moda, moda è arte” il defilé prodotto da Eventi Cult communication and marketing, da un'idea di Francesca Burgio e con la regia di Roberto Capone.

Presenta Nadia La Malfa con la voce fuori campo di Stefania Blandeburgo.

Si comincia alle 19 con un Cocktail di degustazione con i vini offerti della Casa Vinicola Feudo Rudinì di Pachino e  dal Consorzio del Cioccolato di Modica.

Le navate della Chiesa e del foyeur ospiteranno opere degli Artisti Emanuele Di Liberto, Marco Glaviano, Filippo Panseca e le proiezioni delle sculture luminose di Domenico Pellegrino.

Dalle 20.30 ci saranno in passserella gli allievi del corso di fashion designer della Scuola Politecnica Unipa Università di Palermo diretta dal Prof. Dario Russo; seguiranno nel corso della serata gli Allievi di fashion Designer diretta dal Prof. Sergio Daricello dell’Accademia delle Belle Arti.

In questa occasione saranno indossate da alcune indossatrici degli Abiti di scena della Fondazione del Teatro Massimo, mentre il Prof. Raffaello PirainoDirettore del Museo del Costume metterà a disposizione alcuni abiti della Sua collezione, fra gli altri, l’abito originale di donna Franca Florio che ha reso famoso un opera di Boldini che rappresenta il Suo ritratto.

 Trenta modelle indosseranno le creazioni artistiche della Scuola politecnica dell' Università di Palermo e dell'Accademia delle Belle Arti con gli allievi della Fashion designer.

 Saranno presenti, fra gli altri, i couturiers Giovanni Cannistrà e Raffaella Curiel. 

La Grande couturer Raffaella Curiel porterà in passerella gli abiti di una collezione ispirata dalle opere di Shagall, Jim Dine, Frida Khalo, Klimt, Mario Rossello .

 L’ultimo abito che sfilerà è stato dedicato da Raffaella Curel alla madre Gigliola Curiel fondatrice dell’Atelieur.

Non solo” Moda è Arte, Arte è Moda”, come si evince dal Titolo e come da messaggio che la Producer Francesca Burgio tende a sottolineare creando un connubio indissolubile tra "Moda" vista come evoluzione culturale e "Arte" nel percorso della Storia artistica che ha dominato e rappresentato la Sicilia nei secoli ad oggi e, in particolare ad oggi che Palermo si propone al Mondo come Capitale della Cultura per l'anno 2018.

Musica e danza si alterneranno sul palcoscenico con la Cirrone Band, gruppo pop palermitano che presenterà in anteprima il video del loro nuovo singolo “All Right All Night”  presentato recentemente in occasione del loro tour inglese ; la band dei fratelli Cirrone conosciuta all’estero, Stati Uniti, Spagna, Sud America, prossimamente a fine ottobre sarà impegnata in un nuovo Tour in Gran Bretagna e altresì sara presente Eugenio Piccilli con la musica contemporanea impegnata siciliana e non, che canta temi ambientalisti dell’Amore, della diversità per la danza, parteciperà altresì la Scuola Coreutica con il corpo di danza contemporanea del liceo Santa Margherita diretta da Dominique Cavallaro.

La manifestazione, patrocinata dall’Assemblea Regionale Siciliana, in partner fra Eventi Cult e il Comune di Palermo e l’Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo del Comune di Palermo, dall’Università di Palermo e dalla Scuola Politecnica Unipa, dall’Accademia delle Belle Arti di Palermo e dalla Gesap, Ente Aeroporto Palermo, è gratuita, sino ad esaurimento posti.

Le prenotazioni si possono effettuare inviando mail a eventicultcomunicazione@gmail.com che verrà confermata sino ad esaurimento posti.

L'evento, può essere seguito sui social network Youtube e Google plus e su Eventicult

allegato
foto foto foto