Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

Goroghirò: primi ghirigori

(08 Settembre 2018)

Il centro culturale polifunzionale per l'infanzia Skenè, ai Cantieri culturali alla Zisa, attiva un progetto pilota per bimbi dai 2 ai 3 anni.

Nell'anno in cui Palermo è capitale italiana della cultura nasce a Palermo "Goroghirò: primi ghirigori", percorso per bambini dai 2 ai 3 anni in cui da settembre 2018 a giugno 2019  verranno condotti nel mondo dell'arte, della creatività e della fantasia.

Il Centro culturale polifunzionale per l'infanzia Skenè, specializzato nell'individuazione e nella valorizzazione dei talenti fin dalla più tenera età, nella sede nel cuore dei Cantieri culturali alla Zisa, presenta sabato 8 settembre dalle ore 9.30 e fino alle 13.00 il programma delle attività.

«Goroghirò, primi ghirigori -  è un progetto pilota, che vuole, attraverso stimoli che coinvolgono i cinque sensi,  condurre i più piccoli nei mondi fantastici dell’arte, della natura, della lingua inglese, della musica e della scienza. Tutto naturalmente in modalità baby! Diffondere il più possibile il valore sociale della cultura come diritto, perchè da qui parte un reale cambiamento», dichiara Rosanna Maranto direttore artistico del centro culturale polifunzionale per l'infanzia Skenè che è tra le realtà che stanno aprendo alla città di Palermo, i Cantieri Culturali alla Zisa.

Gli argomenti in “formato baby” saranno trattati utilizzando, come strumenti principali il libro illustrato, la lettura a voce alta, la lettura attraverso le immagini  e il gioco per catturare l’attenzione e la curiosità dei piccoli.

La lettura e le illustrazioni potenziano l’abitudine all’ascolto, sollecitando l’immaginazione e la curiosità e sviluppando il linguaggio e la comprensione verbale; il gioco, grazie alle espressioni pittoriche e manipolative, concorrerà al raggiungimento degli obiettivi, in quanto elemento imprescindibile da qualsivoglia coinvolgimento dei bambini.

«Filastrocche, storie, canzoni, libri e giocattoli scandiranno i percorsi di sviluppo del loro linguaggio e delle loro emozioni. Le attività proposte da “Goroghirò, primi ghirigori” intendono rappresentare il primo sguardo sul mondo per i piccolini e vogliono accendere – in loro – la fiamma della creatività, stimolando, al contempo, le prime esperienze espressive» conclude Rosanna Maranto.

“Goroghirò, primi ghirigori” è un’attività che il Centro culturale polifunzionale per l’infanzia Skené effettuerà a partire dal 10 settembre 2018 fino a giugno 2019.

Si accede al progetto previa iscrizione max 10 iscritti.

Nel percorso saranno inseriti inoltre 5 bambini segnalati dall'Assessorato alla Cittadinanza solidale del Comune di Palermo. 

Sabato 8 settembre dalle ore 9.30 i bambini saranno intrattenuti con  laboratori espressivi  strutturati in due momenti: lettura e momento di creazione manipolativa. 

Dopo la lettura a voce alta e animata di un albo illustrato,  l’attività prosegue utilizzando tecniche creative per rielaborare le suggestioni delle parole ascoltate.

I bambini presenti porteranno a casa la loro “opera d'arte”.

Il Centro culturale polifunzionale per l’infanzia Skené è ai Cantieri Culturali alla Zisa, in via Paolo Gili, 4 a Palermo.

Qualsiasi ulteriore informazione, può essere richiesta telefonando al numero 0918541014

Visita il sito www.centroculturaleskene.it

foto