Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

XLIII Festival di Morgana - Retrete Cabarete

(08 Novembre 2018)

La Fondazione Ignazio Buttitta partecipa alla XLIII edizione del Festival di Morgana, promosso dal Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino. La rassegna quest’anno prevede oltre trenta spettacoli, due prime nazionali, sette compagnie di opera dei pupi provenienti da tutta la Sicilia e quattro compagnie internazionali di teatro d’immagine contemporaneo da Francia, Spagna e Irlanda.

Insieme al Museo delle marionette Antonio Pasqualino saranno coinvolti altri sette luoghi-simbolo della presenza del teatro dei pupi in cittą: la Chiesa S.S. Euno e Giuliano, Palazzo Alliata di Villafranca, Palazzo Riso, Palazzo delle Aquile, Palazzo Butera, il Teatro Carlo Magno, il Teatro Ditirammu.

Il programma prevede anche la realizzazione, presso il Museo delle marionette, della mostra multimediale Pupi videodrome, allestita da Enzo Venezia, che presenta cinque progetti artistici di innovazione tecnologica; del ciclo di proiezioni di film d'animazione Petits Malins in collaborazione l'Institut Franēais di Palermo e la presentazione di libri e video presso la Biblioteca Vittorietti nel Complesso dello Steri.

L'8 novembre all ore 21.00, al Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino, si terrą la prima nazionale dello spettacolo "Retrete Cabarete", El Retrete de Dorian Grey (Spagna).

Un'opera dinamica, uno spettacolo in continuo mutamento che vedrą succedersi una lunga serie di cambi di scena. La capacitą di sperimentazione di questa Compagnia consiste nell'uso delle mani, protagoniste coi piccoli e i grandi oggetti delle loro performance e capaci di incantare il pubblico di grandi e piccini. La compagnia sceglie per ogni rappresentazione una differente scenografia. Danza, musica, oggetti. Grazia e poesia. Questi gli elementi essenziali di dieci anni di sperimentazioni concentrati in 50 minuti senza parole.

El Retrete de Dorian Grey č una compagnia di Santiago, formata da Marcos Petete e Ezra Moreno, che sa stupire e tener col fiato sospeso il proprio pubblico. Partendo dal teatro d'oggetto e dalla commedia, crea oggetti piccoli e grandi, modesti nella forma ma di grande effetto artistico che catturano l'attenzione soprattutto dal punto di vista visivo. Gli spettacoli, senza parole, sono accessibili ad ogni pubblico, di ogni paese. Le idee sperimentali e le performance di Cabarete sono state apprezzate dal pubblico di tre differenti continenti.

Qui il programma integrale del Festival: www.museodellemarionette.it

Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito

foto