Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
Mappa
immagine

Per ricordare Benedetto Patera

(15 Maggio 2019)

La Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis in collaborazione con l’ Anisa di Palermo, che ne ha proposto il progetto nell’ambito dell’VIII edizione della Settimana delle Culture, dedica un pomeriggio di Studi alla figura del Professore Benedetto Patera, nato a Partanna (TP) nel 1925 e scomparso a Palermo il 5 gennaio scorso, all’età di  93 anni. Storico dell’arte, docente universitario di grande spessore culturale e dai molteplici interessi, fu negli anni 50 tra i fondatori della Sezione dell’Anisa per l’educazione all’arte (Ass. Naz. Insegnanti Storia dell’Arte) di Palermo.

Fondamentali i suoi studi su Francesco Laurana e Domenico Gagini e in generale sulla scultura del Rinascimento in Sicilia; preziose la sua Introduzione alla Storia dell’Arte e l’antologia di scrittori arabi sulla Sicilia. Personalità anticonformista e battagliera, polemizzò su certe scelte relative alla ricostruzione dei paesi del Belìce in seguito al terremoto del 68; i suoi interessi spaziavano anche dall’arte contemporanea al cinema e alla musica.  

Mercoledì 15 maggio dalle ore 16.30 a Palazzo Abatellis, museo inaugurato  negli anni cinquanta e depositario della scultura del Rinascimento in Sicilia e delle sue principali icone,  ricercatori, colleghi e allievi, interverranno a ricordare la figura dello studioso, tracciandone il variegato percorso di studi:

Evelina De Castro  1992, 2008. Francesco Laurana, Antonello da Messina, Domenico Gagini. Excursus negli studi di Benedetto Patera

Giovanni Mendola Scultori a Palermo nell’ultimo Quattrocento. Note e documenti

Lina Novara Partanna negli scritti di Benedetto Patera

Vincenzo Abbate  Il sisma del 1968 e l’impegno civile di Benedetto Patera

Paolo Campione Antonio Sanfilippo

Eva di Stefano Memorie di un professore poliedrico

Maria Antonietta Spadaro La dimensione didattica della storia dell’arte

Ingresso gratuito

foto