Comune di Palermo - Accade a Palermo - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Accade a Palermo - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

Concerto di San Silvestro

(31 Dicembre 2020)

Un concerto di fine anno fuori dagli schemi e ricco di sorprese, diverso, come l’anno che sta per concludersi. Lo annunciano il Sovrintendente Francesco Giambrone, il direttore artistico Marco Betta e il direttore musicale Omer Meir Wellber, che presentano il programma trasmesso in streaming il 31 dicembre alle 17.00 sulla webTv del Teatro Massimo. Un concerto che vuole essere un omaggio alla Musica, tutta, da quella classica a quella contemporanea, al jazz, alla musica colta. Quel balsamo per lo spirito che riesce a sollevare gli animi anche nei momenti più ardui. Uno spettacolo che ha una dedica in sottotesto sotto forma di un “grazie” che si respira dalla prima all’ultima nota: un pensiero a chi ha lavorato senza sosta contro il virus, medici, infermieri, operatori della sanità che a vario titolo si sono battuti, rischiando di persona, per arginare l’emergenza Coronavirus. E a loro sarà dedicato un applauso, l’unico applauso che risuonerà in teatro dopo il blocco imposto da quarantene e lockdown.

Il concerto prenderà le mosse da un gioiello classico come il Te Deum di Haydn, procederà con Le nozze di Figaro di Mozart, La Vestale di Spontini e il Tannhäuser di Wagner e approderà all’operetta con Lehár, alla chanson di Jacques Brel, e perfino alla musica napoletana e al jazz, per culminare nel primo atto di una Traviata queer interpretata da uno straordinario performer artist come Ernesto Tomasini.
 
Altri ospiti della serata saranno il soprano Carmen Giannattasio, che quest'estate è stata acclamata interprete del Requiem di Verdi diretto da Wellber al Teatro di Verdura, e l'attore israeliano Eli Danker, già voce recitante del concerto di riapertura a luglio. Atteso ritorno sul palcoscenico del Teatro Massimo per il baritono Markus Werba, indimenticabile Papageno nel Flauto magico con la regia di Roberto Andò, che stavolta interpreterà un altro personaggio mozartiano, con la grande aria del Conte dalle Nozze di Figaro.

In scena ad assecondare l’estro di Wellber, l’Orchestra e il Coro del Teatro Massimo, diretto da Ciro Visco, la regia sonora del sound designer Manfredi Clemente e le voci del soprano Carmen Giannattasio, del baritono Markus Westa, dell’attore Eli Danker e naturalmente di Ernesto Tomasini, protagonista tra i più acclamati della scena alternativa e queer internazionale, che conta su una estensione di 4 ottave e uno stile performativo più che originale.

Il concerto è inserito nel palinsesto del progetto ANFOLS #apertinonostantetutto. Per assistere basta collegarsi al sito del Teatro (www.teatromassimo.it/teatro-massimo-tv-567/ )

PROGRAMMA
 
CONCERTO DI SAN SILVESTRO
31 dicembre ore 17.00 in diretta streaming
 
Joseph Haydn Te Deum in Do maggiore Hob.XXIIIc:2
Wolfgang Amadeus Mozart “Hai già vinta la causa” da Le nozze di Figaro
Gaspare Spontini “Tu che invoco” da La vestale 
Richard Wagner “O du, mein holder Abendstern” da Tannhäuser 
Franz Lehar Vilja Lied da Die lustige Witwe (La vedova allegra)
Franz Lehar “Lippen schweigen” (“Tace il labbro”) da Die lustige Witwe (La vedova allegra) 
Jacques Brel Le Gaz (arr. Keren Kagarlitsky)
Mischa Spoliansky Masculine Feminine - Jerome Kern/Oscar Hammerstein Can't Help Lovin' Dat Man
Eli’s medley (Yalla Balagan) (arr. Keren Kagarlitsky)
Ernesto De Curtis Non ti scordar di me (arr. orch. G. Chiaramello, arr. coro S. Piraino)
Giuseppe Verdi Preludio ed estratti dal primo atto de La traviata 
Direttore Omer Meir Wellber
Soprano Carmen Giannattasio
Baritono Markus Werba
Con la partecipazione di Eli Danker e Ernesto Tomasini
 
Orchestra e Coro del Teatro Massimo
Maestro del Coro Ciro Visco
Regia sonora e Sound design Manfredi Clemente
Ideazione e coordinamento televisivo Gery Palazzotto
Regia televisiva Antonio Di Giovanni

foto foto foto foto foto