Comune di Palermo - Avvisi - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Avvisi - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

RAP informa su variazioni e cambi nel sistema porta a porta

(data pubblicazione 20 Novembre 2019)

Si ricorda ai residenti ricadenti nell’area servita dalla raccolta differenziata Porta a Porta, sia attività domestiche che commerciali, che da lunedì 25 novembre i calendari e le modalità di esposizione delle frazioni RD subiranno alcune variazioni.

 Nello specifico, per tutti, sia attività domestiche che non domestiche(commerciali):

l’esposizione serale  delle frazioni RD  è stata estesa ad un’ora in più . Il nuovo orario va dalle ore 19 alle 22 (anziché 20 -22);

 La raccolta del residuo non riciclabile avverrà un solo giorno a settimana anziché due e cioè il Martedì; mentre il Venerdì si dovrà esporre la carta (anzichè nei  diversi giorni della settimana dei vari step).

 Solo per le utenze domestiche

L’esposizione del vetro nel primo step del PAD 2 (Strasburgo) dovrà avvenire il venerdì mentre per lo step due PAD 2 (Politeama – Massimo) il Giovedì .

Per le utenze non domestiche (attività commerciali):

il cartone verrà raccolto il martedì, giovedì e sabato, con esposizione 13 -14;

il vetro, il mercoledì e venerdì, con esposizione dalle 13 alle 14;

la plastica/ Metallo, il lunedì dalle 13 alle ore 14, e il Mercoledì dalle 19 alle 22.

La raccolta dell’organico rimane invariata con esposizione, tutti i giorni, dalle 13 alle ore 14.

 

Si precisa che le modalità di esposizione delle varie frazione al momento rimangono invariate per il terzo step Palermo differenzia 2 ( Centro Storico – Borgo Vecchio );quindi sono validi i vecchi calendari.  

Il perimetro delle aree interessate alle variazioni , ricadenti ai progetti  di Palermo differenzia 1 (tutti gli step) e Palermo differenzia 2 STEP 1 e 2  è delimitato dalle seguenti vie: Piazza Pantelleria; Via Prezzolini; Via Nuova; Piazza S. Lorenzo; Via Dei Quartieri; Vicolo dei Quartieri; Piazza Niscemi; Viale del Fante; Piazza Leoni; Piazza Dei Leoni; Via Rizzo; Largo Cirrincione; Via Puglisi; Cortile Sampolo; Via Sampolo; Via Piano dell’Ucciardone (tratto Duca della Verdura – Via Albanese) ; Via Carini; Piazza Nascè; Via Puglisi Bertolino; Piazza Sturzo; Via Roma (Tratto Piazza Sturzo via Cavour); Via Cavour; Piazza Verdi; Via Volturno; Piazza V. Emanuele Orlando (Tribunale); Corso Finocchiaro Aprile; Piazza Principe di Camporeale; Via Serradifalco; Via Cataldo Parisio; Via Accardo; Via Sauro (tratto via Accardo – Viale Regione Siciliana); Via Aspromonte; Viale Regione Siciliana (bretella Laterale direzione Trapani tratto via Nazario Sauro - Via Belgio); Via Nenni (ESCLUSA).

“Contestualmente all’efficentamento dei servizi di Rap  e a uniformare quanto più possibile i vari calendari della raccolta differenziata – fa sapere il presidente della Rap Giuseppe Norata – stiamo lavorando per informare  i cittadini sull’importanza della raccolta differenziata e in questo ottica vogliamo che i palermitani  utilizzino più possibile i centri comunali di raccolta, perché oramai separare correttamente i rifiuti diventa una opportunità ed una risorsa. Questa è una delle motivazioni che oggi porta alla riduzione dei turni del residuo non riciclabile in tutte le aree interessate dalla raccolta differenziata (ad eccezione del centro storico e Borgo Vecchio). Consapevole, come sono, che il palermitano è mediamente bravo nel differenziare i propri rifiuti e che, pertanto, il residuo è veramente risibile. Abbiamo inoltre, il coinvolgimento delle attività produttive, con il quale  è stato avviato un dialogo conducente finalizzato ad una condivisione che si sostanzia con il più ampio confronto”.

Si informa, inoltre, che contestualmente alle variazione sui calendari previste dalla prossima settimana, sempre lunedì 25 novembre c.m, si partirà con la raccolta differenziata, sia per le attività domestiche che commerciali anche in via Ugo la Malfa e  via Pietro Nenni.

 “Il presidente Norata – aggiunge il direttore Generale Roberto Li Causi – ha chiesto di far partire, dopo l’apertura del CCR Nicoletti anche su La Malfa la raccolta differenziata. Già da oggi sono in corso le distribuzioni dei KIT con i relativi calendari ed abbiamo già provveduto a dare comunicazione a tutti. In quest’ottica,  al fine di estendere sempre di più la differenziata e rafforzare la rete dei CCR, nelle prime ore del mattino c’è stato un sopralluogo tecnico al futuro “CCR Oreto” di prossima apertura”.

 Per maggiori info: www.rapspa.it

foto foto foto foto foto foto foto