Comune di Palermo - Avvisi - Notizia estesa

rss Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su Instagram mailinglist Canale Youtube del Comune di Palermo

Comune di Palermo

Home - Avvisi - Notizia estesa
Condividi
Stampa
Stampa
immagine

PIANI PARTICOLAREGGIATI

(data pubblicazione 20 Settembre 2013)

Si rende noto che il SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E MOBILITA'-Servizio Urbanistica: sta procedendo, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 11 e 16 del T.U. in materia di espropriazione per pubblica utilità (D.P.R. 327 dell'08.06.2001 e successive modifiche ed integrazioni),all'avvio del procedimento finalizzato all'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio ed alla dichiarazione di pubblica utilità dei Piani Particolareggiati denominati rispettivamente: 'VIA SCHILLACI' e 'MATTALIANO'. Al riguardo si avvisano i proprietari degli immobili sottoposti ad espropriazione,individuati secondo le risultanze catastali, che per i trenta giorni consecutivi alla data di pubblicazione del presente avviso, saranno depositati presso lo scrivente Servizio Urbanistica, Polo Tecnico , piano III ed. A - Via Ausonia, 69 - 90146 PALERMO, gli atti e gli elaborati di cui al comma 1 del citato art. 16. Perentoriamente, entro i 30 gg. di pubblicazione, i proprietari delle aree ed ogni altro soggetto avente diritto, possono prendere visione degli atti depositati e formulare le proprie osservazioni per iscritto al responsabile tecnico del procedimento, Arch. Vincenzo Polizzi, presso il Servizio Urbanistica del sopracitato Polo Tecnico. Inoltre, qualora per le frazioni residue degli immobili espropriati risultino condizioni disagevoli, ovvero dovessero occorrere considerevoli lavori per un'agevole fruizione degli stessi, è facoltà dei proprietari di tali immobili chiedere l'espropriazione anche per le sopracitate frazioni residue. I proprietari degli immobili desunti dai registri catastali che non siano più tali, hanno obbligo di darne comunicazione a questo Ufficio entro trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso, indicando altresì, ove ne siano a conoscenza, il nuovo proprietario e fornendo copia degli atti in possesso utili a ricostruire le vicende dell'immobile

allegato