Arresti a Brancaccio e Ciaculli. Dichiarazione di Antonino Randazzo (M5S)

Notizie (data pubblicazione 20 Luglio 2021)
Foto

"In merito all'operazione congiunta tra Polizia e Carabinieri che ha portato all'arresto di 16 persone nei quartieri di Brancaccio e Ciaculli ed in particolare su quanto emerso dalle indagini che hanno certificato l'interessamento di esponenti della mafia per il business del cimitero e dell'emergenza salme, non posso che esprimere la mia soddisfazione per il lavoro svolto in questi anni insieme ai colleghi della IV Commissione consiliare, all'assessore Maria Prestigiacomo e all'ex assessore D’agostino, che ha prodotto un percorso chiaro e condivisibile come il non consentire  la realizzazione o ampliamenti di cimiteri a Palermo da parte di privati seguendo, invece, la logica di procedere tramite proprie risorse pubbliche.

Esprimo inoltre  l'apprezzamento alle forze dell'ordine per l'operazione investigativa condotta a difesa del diritto della legalità".

Lo ha dichiarato il consigliere comunale, Antonino Randazzo del M5S a Palazzo delle Aquile.

X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)