Common post per integrare diversi linguaggi e promuovere azioni progettuali di cambiamento. Venerdì 14 novembre Cantieri Culturali alla Zisa - Spazio tre Navate. - Comune di Palermo" /> Progetto PartInComune - Comune di Palermo

Progetto PartInComune

Notizie (data pubblicazione 14 Novembre 2014)
Foto

Venerdì 14 novembre ai Cantieri culturali alla Zisa (Spazio 'Tre Navate') si terrà la giornata di restituzione dei risultati del Progetto PartInComune promosso dall'Assessorato alla Partecipazione e realizzato da ricercatori dell'Università di Palermo, in collaborazione con esperti di ogni settore e cittadini portatori di interesse. Nella convinzione che un'analisi del territorio sia preliminare a qualsiasi policy, il Progetto ha impiegato - in via sperimentale nella sesta e nell'ottava circoscrizione - il metodo dei profili di comunità per rilevare, insieme ad alcuni indicatori sociali, la percezione, gli atteggiamenti e l'immaginario che i cittadini hanno dei due territori coinvolti. In un'ottica di generazione del cambiamento dal basso e di confronto dialogico con le Istituzioni, durante le attività sono emerse alcune idee-progetto che gli stessi partecipanti hanno delineato nei loro aspetti essenziali. Si tratta di un evento che integra diversi linguaggi e che non si limita a riferire quanto fin qui fatto ma a promuovere, ulteriormente, l'azione progettuale di cambiamento. Per tale ragione si terranno tre Common post (luoghi comuni in cui discutere di cose comuni) su: - Mobilità e scuola - Bazar interetnico nel centro storico - Centro educativo polivalente al CEP (ai quali è possibile partecipare) L'obiettivo è di creare una base di ampia condivisione degli obiettivi ma anche di trovare risorse, competenze, soluzioni e innovazioni a problemi radicati nel 'tessuto' e nel 'vissuto' cittadino. Per prendere parte ai common post bisogna scrivere a questo indirizzo mail profilodicomunita.palermo@gmail.com indicando: Nominativo, qualifica e tema del common post. Per questioni organizzative, e solo per i common post, i partecipanti non potranno essere più di 25 per ogni area tematica.

Mobilità e scuola Bazar interetnico nel centro storico Centro educativo polivalente al CEP
</>
X

Ti è stata utile questa pagina?

Informativa privacy

Invia
Ti è stata utile questa pagina?
Per valutare questa pagina devi essere registrato  (Accedi)